L’Ardulampada è stata sviluppata in occasione del workshop luci di Natale 2014 ed è frutto della creatività, passione e spensieratezza di Matteo Bassi e Gherardo Canale.

Come funziona? L’ardulampada è realizzata sulla base dell’Ikea Lampan, che abbiamo smontato e a cui abbiamo applicato all’interno una striscia LED, un sensore di distanza, un sensore di presenza e un microfono …e ovviamente Arduino. La lampada, una volta accesa con il normale pulsante, è attiva e può essere comandata allontanando o avvicinando la mano o con il battito delle mani. Il battito delle mani fa cambiare la modalità della lampada, ce ne sono 3:

  1. La modalità 1 è quella di partenza. Avvicinando e allontanando la mano possiamo cambiare i colori dei LED. Non appena la mano si allontana il colore rimane costante e possiamo spegnere la lampada avvicinando molto la mano al sensore ..ripassando sopra la mano la riaccendiamo.
  2. Con un battito di mani passiamo alla modalità 2 in cui la lampada fa il “fade” dei colori ..è una modalità rilassante perfetta per la cena di natale ..fino a quando qualcuno non batte la mano e si passa alla
  3. Modalità 3, quella ideale per raggiungere la cucina di notte senza inciampare sul cane. La lampada rimane infatti spenta ma non appena il sensore PIR rileva un movimento si accende sul blu profondo

Che ganzata eh! La lampada imperversa ormai sia a Padova che a Pavia (Matteo lavora a Pavia, ndr) ..e c’è addirittura un’altra pagina della hall of fame dedicata all’evoluzione by Tiziano Barizza.

Godetevi le foto e i video che ho ammucchiato qui di seguito!!

Chi siamo

Non c'è nulla di più bello che divertirsi all'insegna della creatività e della condivisione. L'Ardulab è una community di appassionati di Arduino nata all'interno del Talent-Lab ma aperta a tutti. I fini sono divertirsi, imparare e condividere quello che si sa con gli altri. Ardulab offre corsi, workshop, eventi e un luogo dove poter portare avanti i tuoi progetti in totale libertà. Buon divertimento!